Cassazione penale, 21 settembre 2018, n. 40718
Con l’ambiente non si scherza! 

L’abbandono di rifiuti ingenera sempre responsabilità in capo all’autore materiale ma anche al proprietario.

Integra il reato di disastro ambientale l’abbandono al suolo per diversi mesi di sottoprodotti di origine animale (Soa), idonei a porre in pericolo l’incolumità pubblica in quanto potenziali diffusori di agenti patogeni, da parte della Srl che avrebbe dovuto smaltirli. E ciò a prescindere dalla effettiva realizzazione del danno.

Tematiche
Categorie
Indici
Contesto geografico
Pertinenza nazionale
Pertinenza regionale
Pertinenza provinciale
App mobile
Clicca qui per scaricare l'app per il tuo cellulare o tablet
App Store
Google Play
Windows Phone
Condividi
Iscrizione newsletter
Nome
Email
QR-CODE
Seguici su Facebook
Seguici su Google Plus
Seguici su Twitter